close
Menu

Grazioli-Remac

Le OFFICINE GRAZIOLI iniziano nel 1923 l'attività come costruttori di carri agricoli a traino animale, in un modesto laboratorio artigianale a carattere familiare a Visano, piccolo centro agricolo del basso bresciano, nel cuore della fiorente pianura Padana.
Il prodotto è affidabile, aumentano i clienti, come pure la famiglia, e nel 1948 avviene una radicale trasformazione della produzione, in linea con le nuove tecnologie evolutive: i trattori sostituiscono gli animali e la GRAZIOLI propone rimorchi adeguati a tale nuova esigenza, gommati e balestrati.
Negli anni 60/70 la produzione si amplia con ulteriori prodotti quali: carri spandiletame, botti per liquami, benne e rimorchi forestali. Prodotti presentati alle varie esposizioni  di settore, ben accolti dalla clientela a livello nazionale ed internazionale. Per far fronte al costante aumento della domanda, si costruisce un nuovo stabilimento.
Nel 1980, seguendo le nuove tendenze zootecniche, inizia anche la costruzione di carri miscelatori sia orizzontali che verticali, ma l'attenzione produttiva è rivolta sempre di più verso la costruzione di rimorchi e botti per il liquame di grandi capacità, atti a soddisfare le richieste di un mercato sempre più in evoluzione.
Nel 1991 viene acquisita la REMAC, un'azienda dal nome prestigioso, conosciuta sul mercato come costruttore leader di attrezzature per la lavorazione del terreno, con particolare vocazione per gli erpici rotanti. La gamma, così completata ed articolata, è in grado di coprire le varie necessità del cliente anche più esigente, relativamente a lavorazione del terreno, trasporto e distribuzione dei prodotti agricoli. Con tale acquisizione, le officine GRAZIOLI-REMAC diventano una struttura polivalente e conquistano un'importante fascia di mercato, grazie anche alla nuova organizzazione della rete di vendita, sia italiana che estera.
Nel frattempo, alla storica produzione REMAC, viene affiancata la nuova linea "Spazio Verde", rivolta ai professionisti del Verde Ambiente ed all'orticoltura. Macchine accolte favorevolmente dal mercato europeo, grazie all'affidabilità ed alle innovazioni tecniche apportate.
Nel 2003, a conferma della qualità dei propri manufatti, dopo attente e scrupolose analisi delle tecniche costruttive, l'Azienda ottiene la certificazione ISO 9001:2000.
Oggi la gestione dell'azienda è affidata alla terza generazione della famiglia Grazioli e tutte le attività sono concentrate nelle mani dei tre fratelli: Maura, Presidente e responsabile amministrazione, Ilario, responsabile produzione, e Silvio, responsabile commerciale. 
Frutto delle prime decisioni di questo staff giovane e dinamico è la nuova sede a carattere prettamente industriale posizionata a Mezzane di Calvisano, Brescia, su un'area di 15.000 mq di cui 4.500 coperti, dove sono concentrate ed ottimizzate tutte le attività produttive e logistiche.

2

Hai domande? Contatta il nostro team!